Skip to main content

Titolo

FESTIVAL COMICSPONDE

Tipologia

Arti Visive

CON IL PATROCINIO E CONTRIBUTO DI

Comune di Laveno Mombello

Un progetto di

Q Academy

Con il sostegno di

Laveno è shopping

In sinergia con

I commercianti di LAVENO è SHOPPING

A cura di

Neoludica

LUOGO

Laveno Mombello, Varese

Edizione


Il festival ComicSponde è nato con lo scopo di valorizzare la contaminazione tra linguaggi e discipline quali il fumetto, il videogame, la game art.  L’intento è anche di rilanciare la connotazione di Laveno, dal 1980 al 2001 sede del famoso Weekend degli Umoristi, come punto di riferimento per disegnatori e fumettisti.

Oltre 30 artisti locali, nazionali e internazionali hanno esposto nella suggestiva Villa Fumagalli a Laveno Mombello per il primo simposio sul Lago Maggiore dedicato al disegno con le arti digitaliste, ma non solo. 

Dopo i teamwork dei tre weekend l’evento, che ha avuto sede anche in Villa De Angeli Frua e nelle vetrine dei negozi che hanno aderito al progetto, si è concluso con un finissage di disegno a Villa Fumagalli e col fumetto del Commissario Mascherpa che ha incontrato il pubblico per strada nel pomeriggio di domenica 1 agosto 2021 dalle ore 14 alle ore 20 in Piazza Caduti del Lavoro, bordo lago, con il padiglione della Polizia Scientifica, i fumetti che erano esposti in Villa Frua, la storica Alfetta blu e bianca presente anche all'inaugurazione.

Gli artisti passati e quelli che si sono ritrovati ai teamwork, hanno poi realizzato e donato alle strutture ospitanti disegni e autografi per testimoniare il loro passaggio, proprio come avveniva nello storico Weekend degli Umoristi, chiusosi nel 2002. La Biblioteca Civica ‘Antonia Pozzi’ di Laveno Mombello ha allestito anche i tavoli dedicati al tema disegno e fumetto oltre ai memorabilia del Weekend. Inoltre sono stati presentati numerosi libri durante ComicSponde, in sinergia anche con Il Libro Mondadori dove si sono tenute due firmacopie: Giorgio Ghisolfi con i suoi tre libri dedicati sia al mondo di Star Wars che dei Supereroi, Mimesis edizioni; Polizia Moderna con i libri di fumetti del Commissario Mascherpa; Giacomo Guccinelli con le tavole della sua Teogonia illustrata; le ‘Città librerie e altre storie’ di Nicola Perucca, diventate una pubblicazione tascabile; la Virtual Photography presente anche col libro Screenshot di Emanuele Bresciani, in collaborazione con l'Accademia Carrara di Bergamo; Davide Besana, velista e cartoonist, con i suoi libri e l’ultimo ‘Prezzemolo e vecchi nervetti’, CinqueTerre ed., ; Davide Nerenxa, artista e poeta, con ‘Biglietti di concerti cancellati’ poesie nate in Instagram e ora divenute libro con le illustrazioni degli artisti digitalisti.

Q Academy Impresa Sociale
sede legale:Via Salaria 174 - 00198 Roma
sede operativa: via dei Reti 23 - 00185 Roma
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
VAT N. IT12544991008

#qacademyroma
#qacademy